Bilanci

Bilanci (1)

Il Bilancio Sociale è un documento di rendicontazione per mezzo del quale un Ente del Terzo Settore, un’azienda o un ente pubblico, con la partecipazione attiva degli stakeholder o portatori d’interesse, registra non solo i profili economici, patrimoniali e finanziari, ma anche le attività e i traguardi raggiunti  in campo sociale e ambientale.

Categorie figlie

2021 - Consuntivo

2021 - Consuntivo (1)

Risultato Esercizio al 31/12/2021

 

 

Visualizza articoli ...

Approvazione Bilancio Sociale Consuntivo 2021 e verbale

Definizione

Il bilancio sociale, detto anche bilancio di sostenibilità, è un documento con cui un’impresa divulga i risultati della sua attività, non restringendosi soltanto ad aspetti contabili e burocratici, ma focalizzandosi soprattutto sull’impatto dell’attività su sostenibilità ambientale, persone, codice etico, occupazione.

Una definizione di bilancio sociale è stata data nel 2007 dal Ministero dell’interno, che lo ha catalogato come il desiderio di un’organizzazione di condividere e rendere conto delle scelte, degli obiettivi, delle attività e degli esiti della gestione, affinché chiunque possa averne un suo giudizio.

Tipico esempio è quello del bilancio sociale redatto da un Comune e a cui possono accedere tutti i cittadini: è un modo dell’impresa o dell’ente (in questo caso il Comune) di rendere più trasparente la propria gestione e condividere risultati, sfide e obiettivi con i cittadini.

Possono pubblicare il bilancio sociale non solo le imprese, ma anche:

  • Organizzazioni;
  • Enti no profit;
  • Cooperative;
  • Enti pubblici;
  • Enti locali;
  • Scuole;
  • Istituti comprensivi;
  • Associazioni.

Il bilancio sociale è rivolto a chiunque ne abbia interesse, di solito a:

  • Organizzazioni politiche;
  • Personale interno;
  • Mercato (investitori, consumatori, azionisti, ecc.).

Chi ne ha interesse, in gergo viene definito stakeholder.

 

Consulta il Bilancio Sociale  S.p.e.s. Il Principe 2021

Leggi tutto...
Sottoscrivi questo feed RSS